Cos'è Google Ads e come funziona?

Se siete nuovi nel mondo del search marketing o volete solo una descrizione in inglese di alcune frasi e strumenti in digitale, allora siete nel posto giusto.


Qui guarderemo Google Ads (precedentemente noto come Google AdWords): il servizio pubblicitario di Google che consente di inserire le pagine del proprio sito web nei risultati dei motori di ricerca (SERP) a pagamento.


Non c'è bisogno di aspettare che il vostro nuovo sito arrivi organicamente in cima alle classifiche. Usando la ricerca a pagamento si possono vedere risultati immediati e non è così difficile da usare o costoso come si può pensare.


Ricerca a pagamento


Ricerca a pagamento è il termine che usiamo per la pubblicità all'interno degli annunci di un motore di ricerca. Questi appaiono normalmente nella parte superiore di una SERP o di lato, e assomigliano sempre più a risultati organici. Al momento Google mette una piccola etichetta verde "Ad" su di essi.

Google non è l'unico motore di ricerca in cui è possibile farlo; Bing gestisce anche un proprio network pubblicitario, chiamato The Bing Network.

Ma ai fini di questo pezzo, ci concentreremo su Google Ads. Diamo un'occhiata a come funziona.


Principi di base di Google Ads


In poche parole, si scelgono alcune parole chiave che un utente potrebbe utilizzare su Google, quindi si crea un annuncio che apparirà sulla SERP sulla base di queste parole chiave.

Naturalmente non sarete probabilmente l'unica azienda che vorrà pubblicare annunci pubblicitari per le persone che utilizzano quei particolari termini. Le aziende rivali possono fare offerte per lo stesso termine di ricerca.

Se vuoi che il tuo annuncio appaia, devi fare un'offerta contro altri marketer su quanto sei disposto a pagare Google Ads ogni volta che un utente clicca sul tuo annuncio.

Più paghi per clic, più è probabile che il tuo annuncio appaia nei risultati di ricerca (per questo motivo la ricerca a pagamento viene spesso chiamata PPC, che sta per Pay-Per-Click).

Tuttavia, e si tratta di una grande opportunità, a differenza di altri modelli di offerte in tempo reale, non è solo l'offerta più alta che viene presa in considerazione. Per determinare quanto alto appare il tuo annuncio sulla SERP e se viene mostrato, Google gli assegnerà una valutazione chiamata "Ad Rank".


Che cos'è l'Ad Rank?


Ad Rank è una metrica che Google utilizza per determinare l'ordine in cui gli annunci di ricerca a pagamento vengono visualizzati sulla SERP.

Come si legge sulla guida di Google Ads:

"In generale, l'annuncio con il più alto Ad Rank viene visualizzato in prima posizione e l'annuncio con il secondo Ad Rank più alto viene visualizzato in seconda posizione (supponendo che gli annunci superino le relative soglie), e così via".

L'importo dell'offerta è solo uno dei cinque fattori che entrano nel calcolo dell'Ad Rank. Altri fattori includono:

  1. La qualità dei tuoi annunci e della tua pagina di destinazione (che si riflette nel tuo Punteggio di Qualità)
  2. Le soglie di Ad Rank, un insieme di soglie di qualità che il tuo annuncio deve soddisfare per poter essere idoneo a essere visualizzato. Queste possono dipendere da fattori come l'argomento e la natura di una ricerca, la posizione e il tipo di dispositivo
  3. Contesto di ricerca, compresa la query, l'ora della ricerca, gli altri annunci e i risultati della ricerca che appaiono sulla pagina, e altri segnali dell'utente come la posizione e il tipo di dispositivo
  4. Estensioni pubblicitarie e altri formati di annunci: sono le informazioni aggiuntive che potete aggiungere, come ad esempio un numero di telefono o più link ad altre pagine del vostro sito web.

Offerte


Paghi Google Ads ogni volta che il tuo annuncio viene cliccato. Il prezzo che sei disposto a pagare per ogni click si chiama costo per click (CPC).

Puoi scegliere un importo massimo di offerta, e se scegli l'opzione automatica, Google sceglie l'importo dell'offerta per te all'interno del tuo budget, e teoricamente ti porta il maggior numero di click possibile all'interno di quel budget.

Esiste anche un'altra opzione meno comune chiamata costo per impression (CPM). È qui che si paga il motore di ricerca per ogni 1.000 volte che il tuo annuncio appare sulla SERP. L'utente non è obbligato a cliccare. È possibile scegliere tra uno dei due metodi.


Il tempo necessario a Google Ads per esaminare tutti gli inserzionisti che fanno offerte per un termine di ricerca, decidere se ci sarà un'asta o meno, tenere quell'asta, capire quale annuncio offre un mix di offerta massima più alta + punteggio di qualità e infine servire quell'annuncio sulla pagina dei risultati, è il tempo necessario a qualcuno per digitare un termine di ricerca in Google e ricevere i risultati. Che è di circa 0,26 secondi.


Alternative a Google Ads


Bing Network​: precedentemente noto come Yahoo Bing Network, il Bing Network è la rete pubblicitaria appartenente a Bing, il più grande rivale dei motori di ricerca di Google. Il Network è composto da diversi partner, tra cui AOL, il Wall Street Journal e Gumtree.

Secondo le statistiche di Bing Ads, il Bing Network ha attualmente una quota di mercato del 33,9% negli Stati Uniti e del 24,7% nel Regno Unito, il che significa che raggiunge una porzione non trascurabile di utenti che potrebbero non essere raggiungibili tramite Google Ads.

Ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO): questo termine si riferisce a tutti i metodi, tattiche e processi con cui è possibile aumentare la probabilità che il proprio sito web appaia e si posizioni bene nei risultati organici (non retribuiti) dei motori di ricerca. 


Ti chiamiamo noi

Se preferisci saremo noi a contattarti, lascia il tuo numero di telefono e spunta la casella Si! Richiamatemi.

Si! Richiamatemi
SI NO
VALUTAZIONE 5 (1 Voti)
Cos'è Google Ads e come funziona?

Cos'è Google Ads e come funziona?

Leave review
Qui guarderemo i Google Ads (precedentemente noti come Google AdWords): Il ...
Leggi di più
Intervista con Teatro Trieste 34

Intervista con Teatro Trieste 34

Leave review
Marco Salvatori, Web Designer, ci lascia la sua ricetta per far ripartire i...
Leggi di più
I professionisti della SEO

I professionisti della SEO

Leave review
Un professionista della SEO svolge una funzione molto importante nel web ma...
Leggi di più
Amazon Business dedicato alle aziende

Amazon Business dedicato alle aziende - Sconto 20% sul primo acquisto

Leave review
Amazon Business consente di ottimizzare i tempi permettendo acquisti mirati...
Leggi di più
Blog aziendale? Tante visite in più

Blog aziendale? Tante visite in più

Leave review
Il blog aziendale è uno strumento che apre un dialogo con gli utenti del we...
Leggi di più
Gli artigiani e il web

Gli artigiani e il web

Leave review
Il sito web è un biglietto da visita digitale che ti rende raggiungibile da...
Leggi di più